DIRETTIVA MIFID TESTO PDF

DIRETTIVA MIFID TESTO PDF

/ Testo rilevante ai fini del SEE. OJ L , , p. 84– (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, GA, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK. che integra la direttiva /65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio e le definizioni di taluni termini ai fini di detta direttiva (Testo rilevante ai fini del. / Testo rilevante ai fini del SEE. OJ L , , p. 1– (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, GA, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI.

Author: Marg Kigazilkree
Country: Kosovo
Language: English (Spanish)
Genre: Technology
Published (Last): 4 August 2012
Pages: 204
PDF File Size: 19.20 Mb
ePub File Size: 14.45 Mb
ISBN: 794-4-12549-965-7
Downloads: 76757
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Arashira

Per quanto riguarda il rimborso degli strumenti di capitale sono soddisfatte le seguenti condizioni:. Si propone che ulteriori dettagli sui requisiti dei mercati di crescita delle PMI, come quelli relativi ai criteri di ammissione alle negoziazioni in tale mercato, siano oggetto di atti delegati o di norme tecniche.

EUR-Lex Access to European Union law

Sulla base dei risultati del periodo di osservazione, nel primo semestre del il CBVB intende apportare eventuali diretriva finali alla definizione digettiva alla calibrazione del coefficiente di leva finanziaria, nell’ottica di giungere, il 1 o gennaioad un requisito vincolante basato su un riesame ed una calibrazione adeguati.

Il capitale di classe 1 di un ente consiste nella somma del capitale primario di classe 1 e del capitale aggiuntivo di classe 1 dell’ente. Queste regole sono necessarie per garantire l’effettiva integrazione dei mercati azionari degli Stati membri, per rafforzare l’efficacia del processo dirtetiva di formazione dei prezzi degli strumenti rappresentativi del capitale e per favorire il rispetto effettivo dell’obbligo di esecuzione alle condizioni migliori.

In circostanze eccezionali gli Stati membri possono imporre alle imprese di investimento requisiti in materia di salvaguardia degli attivi della clientela aggiuntivi rispetto a quelli previsti ai paragrafi 8, 9 e 10 e ai rispettivi atti delegati di cui al paragrafo Articolo 82 Circostanze in cui si possono presumere atti che indicano comportamenti vietati dal regolamento Mitid n.

Fatte salve le informazioni previste esplicitamente dal presente regolamento, gli obblighi di informativa mirano a fornire ai partecipanti al mercato informazioni accurate ed esaustive sul profilo di rischio dei singoli enti. Tutte le informazioni, comprese le comunicazioni di marketing, indirizzate dalle imprese di investimento a clienti o potenziali clienti sono corrette, chiare e non fuorvianti. To learn more about cookies and other tracking technologies that JD Supra may use on our Website and Services please see our ” Cookies Guide ” page.

  HARIHARANANDA ARANYA PDF

Nel corso della predetta valutazione, dovrebbero essere soddisfatti almeno due dei seguenti criteri: Gli Stati membri registrano tutti i fornitori di servizi di comunicazione dati. Requisiti supplementari in relazione alla determinazione del prezzo delle offerte relativamente all’emissione di strumenti finanziari. If you are using our Website or Services and click a link to another site, you will leave our Website and this Policy will not apply to your use of and activity on those other sites.

Le imprese di investimento dispongono di procedure amministrative e contabili sane, di meccanismi di controllo interno, di procedure efficaci per la valutazione del rischio e di meccanismi efficaci di controllo e tutela in materia di elaborazione elettronica dei dati.

To find out how to do so with a particular browser, you can use your browser’s “Help” function or alternatively, you can visit http: Articolo 31 Compressione del portafoglio 1. Le seguenti disposizioni si applicano per calcolare l’esposizione totale di cui al paragrafo La presente direttiva non si applica: Queste misure di esecuzione prendono in considerazione: Tuttavia questo metodo non costituisce inclusione delle imprese in questione nella vigilanza su base consolidata.

In vigore la direttiva IDD sulla distribuzione assicurativa | Allen & Overy LLP – JDSupra

Gli Stati membri diretttiva che testp imprese di investimento nominino solo gli agenti collegati iscritti nei registri pubblici di cui al paragrafo 3. Gli Stat membri pubblicano i criteri da utilizzare per valutare tali conoscenze e competenze. Trattamento per tipologia di classe di esposizioni. La decisione di revoca pone fine alla delega di potere ivi specificata. Ai fini dell’articolo 37, la ricerca in materia di investimenti consiste in ricerche o altre informazioni che raccomandano o suggeriscano, esplicitamente o implicitamente, una strategia di investimento riguardante uno o diversi strumenti finanziari o gli emittenti di strumenti finanziari, compresi i pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti, che sono destinate a canali di distribuzione o al pubblico e che soddisfano le seguenti condizioni: I contratti dovrebbero inoltre stabilire chiari obblighi di consegna fisica che non possano essere compensati, riconoscendo al contempo che le forme di compensazione operativa definite nel regolamento UE n.

  DESCARGAR COMPORTAMIENTO HUMANO EN EL TRABAJO NEWSTROM PDF

Need more search options? In relazione ai titoli di debito sovrano per i quali non esiste un mercato liquido, le imprese di investimento e i gestori del mercato che gestiscono un OTF dovrebbero poter effettuare una negoziazione per conto proprio diversa dalla negoziazione principale di confronto.

Procedimenti Consob Procedimento amministrativo e accesso Procedimento sanzionatorio Privacy Procedimenti per l’adozione degli atti regolamentari e generali. Per quanto concerne gli strumenti di debito sovrano, le lettere b e d possono essere utilizzate separatamente o consecutivamente in modo che, festo termine del periodo prorogato di omissione del volume, i volumi possano essere pubblicati in forma aggregata.

I requisiti relativi alla scadenza diretiva posizioni corte di cui all’articolo 45, lettera aall’articolo 59, lettera ae all’articolo 69, lettera asi considerano soddisfatti relativamente alle posizioni detenute se sono soddisfatte le seguenti condizioni:.

Quando le informazioni contengono informazioni su sirettiva futuri, le imprese di investimento assicurano che siano soddisfatte le seguenti condizioni: I clienti dirertiva in precedenza possono rinunciare alle protezioni previste dalle norme di comportamento solo una volta espletata la procedura seguente:. Articolo 73 Destinatari Gli Stati membri sono destinatari della presente direttiva. I diritti e gli obblighi delle parti del contratto possono essere integrati mediante un riferimento ad altri documenti o testi giuridici.

Qualora le esposizioni sotto forma di quote o azioni in OIC soddisfino i criteri di cui djrettivaparagrafo 3, e l’ente sia a conoscenza di parte o di tutte le esposizioni sottostanti dell’OIC, l’ente tiene conto di mifdi esposizioni sottostanti ai fini del calcolo degli importi delle esposizioni ponderati per il rischio e degli importi delle perdite attese conformemente ai metodi di cui al presente capo. Le imprese devono applicare politiche e procedure interne appropriate e scritte per classificare i clienti.

Articolo 36 Accesso ai mercati regolamentati 1. Processo di negoziazione e finalizzazione di operazioni in un sistema multilaterale di negoziazione. La PD e la LGD possono essere considerate separatamente o congiuntamente, conformemente alla sezione 4.

All’articolo 3 sono inseriti i seguenti paragrafi: